Menu Content/Inhalt
Home

Ultimissime !!!

e-Commerce nel 2020, fra i prodotti più cercati l’iPhone insieme all’amuchina e all’alcol PDF Stampa E-mail
lunedì 11 gennaio 2021
SHOPONLINE110121.jpg

L’e-commerce nel 2020 evidenzia un aumento di interesse dei consumatori e nuove abitudini di acquisto. Nella top 5 dei prodotti più cercati ci sono non solo iPhone e PlayStation ma anche gel igienizzante e alcol denaturato

Datemi un iPhone. E una bottiglia di Amuchina. L’e-commerce nel 2020 segnala un aumento deciso di interesse da parte dei consumatori e un cambiamento delle abitudini di acquisto. Le ricerche e l’interesse per lo shopping online sono aumentati di oltre il 98%, e non poteva essere altrimenti considerato il tempo trascorso in casa a causa del lockdown e della pandemia.

Fra gli effetti più interessanti sull’e-commerce nel 2020 c’è sicuramente il cambiamento di interesse dei consumatori e i comportamenti di acquisto: se finora elettronica e abbigliamento l’avevano fatta da padroni nello shopping online, col coronavirus c’è stato un boom di nuovi prodotti dettati dalle esigenze sanitarie.

È uno dei risultati che emerge dall’analisi fatta da IDEALO, portale internazionale di comparazione prezzi, sull’e-commerce nel 2020 e sull’andamento dello shopping online attraverso le intenzioni di acquisto sul portale italiano.

e-commerce nel 2020, mercato in crescita

Nel 2020 l’e-commerce ha raggiunto livelli record. E ha fatto cercare online nuovi prodotti. Non solo quelli tradizionali del commercio elettronico, come elettronica e abbigliamento, che finora raccoglievano quasi la metà delle intenzioni d’acquisto.

Nel 2020, spiegano dal portale, «si è assistito ad un boom nella domanda di prodotti e generi assunti a “notorietà” per le vicende legate alla pandemia e alle restrizioni e limitazioni agli spostamenti durante i mesi di lockdown. Così, nella classifica dei 5 prodotti più cercati nel 2020, oltre all’iPhone 11, alla Sony PlayStation 4 e agli AirPods2, troviamo l’Amuchina Gel e l’Alcool denaturato».

e-commerce e prodotti boom

I prodotti che hanno segnato un boom online rimandano alla casa, all’arredamento, al giardino, alla necessità di fare sport e prendersi cura di sé nell’ambito delle quattro mura domestiche. Con il lockdown e le varie misure restrittive tutto si è infatti svolto in casa (e ancora in parte continua).

L’e-commerce del 2020 segna dunque un boom per quei prodotti che ruotano intorno all’ambiente domestico e alla necessità di renderlo quanto più confortevole possibile: tende da sole, sedie da giardino, tapis roulant, tappeti, webcam. Prodotti che sono serviti ad arredare un giardino o un balcone (per chi ce l’ha) e a integrare la tecnologia di casa per le esigenze del lavoro e della didattica a distanza.

Nel 2020, dice l’analisi di idealo, le categorie di prodotti che sono cresciute di più sono state quelle legate all’arredamento e al giardinaggio (+190.5%). Su dunque l’interesse per l’acquisto di tende da sole, sedie da giardino, piscine da esterno e barbecue, come pure di robot da cucina.

Chiusi dentro casa gli italiani hanno cercato online prodotti per la cura di sé e per il fitness, che segnano un aumento di interesse rispettivamente del 164,7% e del 96,3%. I prodotti per l’home fitness più richiesti online sono stati i tapis roulant e le tute sportive.

e-Commerce nel 2020, chi va su e chi va giù

Il boom dell’e-commerce nel 2020, dice idealo, ha interessato anche altre categorie come il mangiare & bere (+159,2%), i prodotti per animali (+116,5%), i prodotti per bambini e neonati (+91,5%), i giocattoli e articoli per il gaming (+88,7%), l’abbigliamento e gli accessori (+72,7%).

È aumentato l’interesse online per l’elettronica (più 96,7%) che è stata trainata soprattutto da strumenti per l’home office e la didattica a distanza: webcam, stampanti multifunzione, cartucce, monitor e notebook.

Altre categorie, invece, hanno subito pesanti perdite nel 2020. A soffrire maggiormente sono stati i prodotti legati ai viaggi e allo sport in esterna come i seggiolini per bambini (-37,6%), le valigie (-35,1%), le catene da neve (-38,0%) e le scarpe da sport (-40,2%).

 

Tesseramento 2020

adoc_tesseramento_2020.jpg

Guide Adoc

guide-adoc-compressor.jpg

Salva Famiglie

immagine.png