Menu Content/Inhalt
Home

Ultimissime !!!

Canone Rai, al via l’esenzione per chi ha più di 75 anni e redditi sino a 8mila euro lordi annui PDF Stampa E-mail
giovedì 05 aprile 2018
canonerai0504.jpg

Canone Rai, al via l’esenzione per chi ha più di 75 anni e redditi sino a 8mila euro lordi annui. Si tratta della categoria degli anziani c.d. “incapienti”, ovvero che hanno un reddito troppo basso per beneficiare di ulteriori detrazioni.

Il modulo è presente sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Per usufruire del bonus è necessario presentare la dichiarazione sostitutiva di esenzione, utilizzando il modulo presente sul sito www.agenziaentrate.gov.it. Con lo stesso provvedimento viene definito il nuovo modello di rimborso per coloro che, pur avendo diritto all’esenzione, avessero eventualmente già pagato il canone tv. Infatti se, pur avendo diritto all’esenzione, il canone Tv è già stato pagato, è possibile richiedere il rimborso utilizzando questo modulo. Con quest’ultimo può essere richiesta, contestualmente, anche l’esenzione dal canone.

L’istanza va presentata, insieme alla fotocopia di un valido documento di riconoscimento, tramite raccomandata senza busta (con un «piego» raccomandato) a:

 

Agenzia delle Entrate, Ufficio di Torino 1

 

S.A.T. – Sportello abbonamenti TV

 

Casella Postale 22 – 10121 Torino.

 

La dichiarazione sostitutiva e la richiesta di rimborso possono essere trasmesse anche tramite posta elettronica certificata, all’indirizzo Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo purché i documenti siano firmati digitalmente. Oppure, per chi abita vicino, la soluzione più semplice e quella di essere consegnate a mano dall’interessato presso qualsiasi ufficio territoriale dell’Agenzia delle Entrate.

 

Tesseramento 2018

tess2018_fronte.jpg

Guide Adoc

guide-adoc-compressor.jpg

Salva Famiglie

immagine.png